Archeologia impossibile:
Göbekli Tepe, il Tempio ritrovato

a cura di Dario Seglie

 

Giovedì 22 Febbraio
Ore 20:45
presso
l’Educatorio della Provvidenza
Corso Trento, 13 – Torino
(isola pedonale Crocetta)

Contributo di 5€
con rinfresco finale

Prenotazioni:
+39 347 468 5329
associazione@aries-to.com

Qui potete visualizzare la locandina del evento in pdf   

Un sito molto più antico delle piramidi e delle città mesopotamiche. Gli scavi a Göbekli Tepe in Turchia, hanno modificato profondamente la datazione dei primi insediamenti umani, perché ad oggi è rimasto senza spiegazione.

Göbekli Tepe, è un Tempio datato circa 11.000 anni fa, e fu costruito con blocchi di pietra mediamente di 15 tonnellate ciascuno, tagliati come pilastri a T e  finemente scolpiti a basso e alto rilievo: gazzelle, serpenti, volpi, scorpioni, cinghiali, leoni, avvoltoi figure umane stilizzate. Gli archeologi continuano a scavare e a discutere sul suo significato.

Dario Seglie è Archeologo e Paleoantropologo. E’rappresentante presso l’UNESCO dell’IFRAO, il principale organismo per l’archeologia rupestre, di cui è anche Past-President. E’ Direore del CeSMAP, Centro Studi e Museo d’Arte Preistorica, Museo Civico di Archeologia e Antropologia di Pinerolo. E’ stato docente di Museologia al Politecnico di Torino e di Preistoria al Politecnico di Tomar, Portogallo.