24 Maggio

Marco BUSSAGLI nato a Roma il 9 Dicembre del 1957, laureato in Storia dell’Arte, è Professore di prima fascia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma dove insegna Anatomia Artistica. Ha vinto una borsa di studio per l’Accademia di San Luca e la British Library. Borsista presso il Warburg and Courtauld Institute di Londra nel 1989, ha contribuito a varie opere dell’Istituto Treccani, dal Biografico degli Italiani all’Universo del corpo e, in particolare, dal 1985 al 2009, con l’Enciclopedia dell’Arte Medievale come autore e redattore. Ha poi insegnato presso l’Università di Macerata dove ha tenuto corsi d’Iconografia degli strumenti musicali. È stato professore a contratto di Storia dell’Arte Contemporanea nella Facoltà d’Architettura dell’Università “La Sapienza” di Roma. Ha insegnato all’Università L.U.M.S.A. di Palermo Iconologia per il corso di specializzazione in Storia dell’Arte Medievale e Moderna. Presso la L.U.M.S.A. di Roma, ha tenuto corsi di Storia dell’Arte Medievale per il Master in Storia dell’Arte Medievale e Moderna. È stato Direttore scientifico de «I Grandi Temi della Pittura» in 60 volumi per la casa editrice De Agostini. Nel 2000, con Mario D’Onofrio ha curato la mostra Le ali di Dio, per il Castello Svevo di Bari e per Mont-Saint Michele. Nel 2008 è stato curatore, insieme a Claudio Strinati, della mostra Il ‘400 a Roma, esposta nelle sale del Museo del Corso. Nel 2011, ha curato, con Maria Grazia Bernardini, la mostra Il Rinascimento a Roma nel segno di Michelangelo e Raffaello, sempre per il Museo della Fondazione Roma.